archive-org.com » ORG » A » AICAM.ORG

Total: 493

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • AICAM: Rivalutiamo i frammenti
    viene presentato da due punti di vista diametralmente opposti C è chi lamenta il fatto che i pochi commercianti che si occupano di rosse deprezzano il documento su frammento ci sono altri che invece vedrebbero volentieri una migliore valutazione del frammento da parte del mercato Una situazione assai variegata quindi che merita di essere esaminata senza preconcetti e nella maniera più obiettiva possibile A nostro parere potremmo cercare di vedere documenti interi e frammenti nel quadro di un collezione montata che anche se non deve abbacinare nessuna Giuria deve soddisfare esteticamente sia il collezionista stesso che gli espositori Salvo poche eccezioni questa collezione avrà sempre la necessità di far ricorso ai frammenti oppure alla finestratura di documenti interi soluzione che però impone di piazzare l impronta sempre sul lato destro del foglio Tanto vale quindi di disporre anche di frammenti che aiuteranno a trovare soluzioni estetiche più gradevoli Altro discorso per chi colleziona anche senza arrivare ad un montaggio finale vero e proprio o addirittura si limita ad un repertorio o ad una catalogazione nel suo specifico caso interi o frammenti non dovrebbero fare differenza Non c è nessuna ragione specifica perché si debba fare della busta intera un feticcio

    Original URL path: http://www.aicam.org/app280.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Radiografia dell'industria di una città
    una straordinaria storia della sua industria che ha dell incredibile Fin dall ottocento Omegna è sempre stata il secondo polo produttivo della provincia di Novara alla quale apparteneva fino a poco più di un decennio fa negli anni tra i due conflitti mondiali vi avevano sede alcune grandi industrie un industria tessile un acciaieria una cartiera ed una miriade di altre piccole imprese nei comparti della lavorazione del metallo e del legno che offrivano l opportunità di migliaia di posti di lavoro Queste grandi industrie sono tutte scomparse come molte altre che pur di dimensioni limitate erano tecnologicamente all avanguardia nei loro rispettivi comparti ma sono sbocciate alcune altre che hanno saputo affermarsi per la qualità della loro produzione fino a conquistarsi una notorietà mondiale In tutto il mondo ad esempio si conoscono la caffettiera Moka Express di Bialetti le pentole a pressione di Lagostina i casalinghi d arte in acciaio inossidabile di Alessi tanto che ad Omegna fu realizzata una decina d anni fa una esposizione intitolata Omegna paese di pentole e di caffettiere Già all inizio dello scorso secolo infatti ad Omegna la ditta Agostino Cane disponeva della tecnologia più avanzata in Italia per la produzione di pentolame in alluminio Le affrancature meccaniche negli anni 40 ad Omegna c erano più macchine affrancatrici che in tutti gli altri grossi centri della Provincia esclusa Novara hanno consentito di ricostruire la storia di altre aziende d avanguardia oggi scomparse come la Conceria Beltrami la torneria in legno F lli Bertoli la fabbrica di casalinghi F lli Cane e di altre che eccellevano in nicchie limitate ma specializzate della produzione industriale Pochi ricordano ad esempio che quando scoppiò la moda dello yo yo un piccolo giocattolo costituito da due rotelle di legno tornito e da una cordicella da Omegna partivano giornalmente

    Original URL path: http://www.aicam.org/app279.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Un maiale di cinquant'anni
    UN MAIALE DI CINQUANT ANNI Compie cinquant anni questa rossa francese che mostra un sontuoso maiale con una disinvolta pubblicità Vendita di maiali Acquisto di maiali grassi Nessun operatore italiano del settore sarebbe stato tanto audace da presentarsi in maniera

    Original URL path: http://www.aicam.org/app278.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: TPL Posteimpresa
    quando la regola delle prime quattro lettere veniva osservata con rigore ne venivano fuori divertenti abbreviazioni un buontempone Socio dell AICAM segnalandone un paio aveva scritto Vedo con raccapriccio il giorno in cui dovessero aprire uno sportello Business a Ficarolo o a Ficarazzi Adesso si chiamano POSTEIMPRESA tutto attaccato Non sappiamo se la norma delle prime quattro lettere vige ancora però un Consocio altrettanto spiritoso ci segnala questo POSTEIMPRESA MILAN

    Original URL path: http://www.aicam.org/app277.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: A favore dei bambini paralitici
    pasquali chiudilettera a favore dei bambini paralitici Quella in blu è stata usata dalla sezione dello Stato dell Ohio della relativa associazione di soccorso quella in rosso dalla sede nazionale di Chicago Abbiamo però accertato l esistenza di decine di targhette identiche messe in uso da aziende professionisti enti vari banche assicurazioni ecc per contribuire a promuovere questa iniziativa benefica È una consolidata abitudine degli utenti americani di macchine affrancatrici

    Original URL path: http://www.aicam.org/app276.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Affrancature meccaniche di parlamentari
    I maligni possono dedurre solo due spiegazioni o non rispondono a nessuno oppure si fanno affrancare le lettere con le affrancatrici del patrio governo Senza alcun particolare sforzo di ricerca ne abbiamo individuate a decine negli Stati Uniti Le due che qui mostriamo meritano qualche considerazione Anzitutto un solo parlamentare disponeva di due macchine E poi ottimo esempio di risparmio la lettera di aprile reca ancora la dicitura del predecessore

    Original URL path: http://www.aicam.org/app275.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Croce Rossa
    in luogo del proprio tassello pubblicitario È il caso della Croce Rossa dei Boy Scout della Lotta contro il cancro del Risparmio dell acqua della Lotta contro gli incendi nei boschi ecc Mostriamo qui tre A M a favore della CROCE ROSSA usate rispettivamente da un azienda del settore energia da un avvocato e da una cooperativa Da noi un sacco di gente adopera stupide targhette anonime se proprio vogliono

    Original URL path: http://www.aicam.org/app274.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Gianfranco Pastormerlo e gli specimen del CIFR
    1 Il primo venne messo in uso in occasione della Mondiale di filatelia ITALIA 98 e lo stesso Gianfranco ne ricostruì con noi qualche tempo fa la sua avventurosa messa in opera Aveva realizzato un bozzetto Fig 1 incentrato come testo e come soggetto allo specifico indirizzo del CIFR ma all ultimo momento gli sembrò troppo politicizzato e temeva che qualcuno potesse insinuare che il CIFR approfittava di questa opportunità per fare della propaganda politica All ultimo momento realizzò quindi un nuovo bozzetto Fig 2 nella riunione degli associati tenutasi il 25 ottobre 1998 a tutti i presenti vennero fornite entrambe le versioni ma solo quella di Fig 2 venne poi distribuita a tutti i Soci ed a tutti i richiedenti Fig 2 Senza artificiose manipolazioni è risultato che lo specimen n 1 originale è diventato rarissimo lo stesso Gianfranco aveva il rammarico di non averne conservato nemmeno un esemplare Gli specimen del CIFR sono arrivati a più di 50 oltre ad aver documentato riunioni ed assemblee sociali nonché manifestazioni di vario rilievo organizzate dallo stesso CIFR essi ricordano fatti e personaggi significativi della nostra storia tra questi il 30 anniversario dell attentato di Piazza Fontana il 60 del Corpo Italiano di Liberazione il centenario della nascita di Sandro Pertini l 85 dell Associazione Nazionali Ufficiali in Congedo i caduti della Scuola Militare Teuilliè che ha sempre offerto al CIFR il prezioso supporto di una sede d incontro in centro città il 60 anniversario delle Nazioni Unite il sacrificio della Divisione Acqui ecc Ma è singolare l iniziativa che viene portata avanti da 10 anni di uno specimen augurale natalizio comune per i Soci del CIFR e per quelli dell AICAM sono due specimen identici come soggetto realizzati su due macchine identiche che tuttavia presentano una lieve differenza nel datario

    Original URL path: http://www.aicam.org/app273.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •