archive-org.com » ORG » A » AICAM.ORG

Total: 493

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • AICAM: Le "Linee dell'Impero"
    regolari linee di collegamento con l Africa Orientale Italiana Eritrea Etiopia Somalia e la cartina stilizzata contenuta in un fascio littorio mostra con chiara evidenza il percorso dal Mediterraneo attraverso il Canale di Suez Stranamente questa A M fu proposta nel concorso per La più bella rossa italiana di tutti i tempi che l AICAM aveva indetto nel 2008 ma aveva poi raccolto un numero trascurabile di preferenze da parte

    Original URL path: http://www.aicam.org/app240.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Affrancature meccaniche e cinema
    pubblicistico che di costume A tutti è nota la desertificazione delle sale cinematografiche soppiantate dagli spettacoli in TV e dai vari mezzi domestici di fruizione delle pellicole ed il corrispondente diffondersi dei cinema multisala La pubblicità dei nuovi film oggi è fatta prevalentemente con altri media tecnologicamente più evoluti da decenni in Italia nessun film è stato più pubblicizzato per mezzo delle rosse Questo amarcord di un centinaio di pellicole

    Original URL path: http://www.aicam.org/app239.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Quasi una presa in giro
    guazzabuglio senza senso dove tra l altro troviamo una data 2002 ma una indicazione di valore ancora in Lire Però non pensava di essere anche spiritoso usando lo slogan Ditelo con un francobollo proprio su una etichetta realizzata con il sistema che si riprometteva di sostituire il francobollo A distanza di dieci anni dall adozione del sistema mentre le tirature dei francobolli italiani sono dichiarate in aumento i collezionisti lamentano

    Original URL path: http://www.aicam.org/app238.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Un capitolo dei "tessili"
    che sotto certi aspetti sono anche superiori a quelli naturali ma quando furono introdotti per necessità autarchiche erano una frana anche se si cercava di convincere i consumatori che non esisteva nessun problema per sostituire il cotone che era scomparso e la lana che scarseggiava Il ritrovamento di un prezioso fascicoletto della C I S A Viscosa datato probabilmente 1936 fornisce una valida documentazione dell indottrinamento al quale venivano sottoposti

    Original URL path: http://www.aicam.org/app237.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Un bel record
    ha cambiato padrone è accertato che nel 1955 era in uso presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano La cosa sarebbe un semplice dettaglio se tra il 1927 ed il 1955 non fossero passati 28 anni una longevità eccezionale anche per le macchine affrancatrici di una volta costruite tutte in metallo sovradimensionate pesanti e robustissime Anche i punzoni a valori fissi sono di nuova foggia e con nuovi valori

    Original URL path: http://www.aicam.org/app236.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Roba da Guinness
    installata in Italia È la mitica Littoriale messa in uso a Bologna il 26 giugno 1927 quando ancora in Italia l impiego di una macchina affrancatrice peraltro già abituale da anni in altri Paesi sembrava fantascienza Quella rossa è stata ora mostrata da Massimo Marin il fortunato possessore nell articolo Una rossa per amico pubblicato sullo spettacoloso Numero Unico che l AICAM ha approntato per il suo trentennale sono ben 180 pagine che trattano gli argomenti più diversi e che coprono una grossa fetta dello scibile sull affrancatura meccanica Nel settembre 2007 a Lavagna Nino Barberis tenne addirittura una conferenza sulla A M Littoriale ricostruendone l origine le stranezze ed i misteri che ancora la circondano e scoprendo molti altarini L argomento interessò talmente l uditorio che molti richiesero una copia del testo che non c era in quanto la chiacchierata era stata fatta a braccio Fu così necessario ricostruirlo e poche settimane dopo venne presentata la Pubblicazione AICAM n 332 dal titolo Si tinge di giallo la prima rossa italiana 12 pagine 3 00 Euro Non è la più rara e nemmeno la più cara delle impronte italiane anche nel primo giorno d uso ma quello che ne fa

    Original URL path: http://www.aicam.org/app235.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Le "scoperte" in meccanofilia
    pie sospinto si trovano rosse delle quali non si conosceva l esistenza in quanto le catalogazioni specifiche sono molto limitate praticamente inesistenti A distanza di poche settimane gli specialisti dell AICAM hanno segnalato tre casi emblematici di scoperte importanti per la meccanofilia italiana Una rossa tedesca sul tema Pneumatici scoperta dopo trent anni È della Veith Pirelli AG e pubblicizza dettagliatamente i suoi nuovi pneumatici larghi evidenziando che sono migliori nella frenata sul bagnato in curva nell aquaplaning Dopo quarant anni si scopre una A M della Fiat Motors of Canada mai vista prima da nessuno delle dozzine di specialisti italiani del tema Automobili Il record è stabilito da una A M olandese sul tema Cinema scoperta dopo mezzo secolo pubblicizza un film poco noto di Giulietta Masina Fortunella ma cita anche due altri capolavori felliniani La strada e Le notti di Cabiria Quest ultima A M era sfuggita anche ai vari abbozzi di catalogazione tentati in precedenza Interessante rilevare che in tutti e tre i casi si tratta di affrancature meccaniche straniere che rientrano nel tema Italiana riguardano cioè fatti personaggi aziende località o qualsiasi accenno all Italia Ancora una volta si può dire che il bello della meccanofilia

    Original URL path: http://www.aicam.org/app234.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: La lotteria di Sasso Marconi
    esprime tutto lo spirito di amicizia di questo straordinario gruppo Tutti i presenti Soci e non ricevono gratuitamente un biglietto Tipico biglietto di una lotteria AICAM Sono disegnati dal nostro bravissimo Giancarlo Rota Anche questi vengono collezionati Non c è più un commensale che abbandona sul tavolo il suo biglietto anche se non ha vinto niente I premi sono meccanofili ma a Sasso Marconi anche mangerecci Da otto anni il Primo Premio è costituito da un prosciutto un prosciutto intero che il vincitore solitamente innalza come se fosse il Gran Premio in una esposizione filatelica internazionale Il 2 aprile a Sasso Marconi si celebrerà il Trentennale dell AICAM ed oltre al prosciutto ci sarà un altro premio eccezionale che consiste in quattro disegni originali formato A4 dell artista brasiliano Biaggio Mazzeo di origini italiane che ha approntato appositamente per noi come soggetto di uno degli specimen che verranno messi in uso per l occasione Raffigurano Vittorio Emanuele II Garibaldi Mazzini e Cavour i quattro maggiori artefici dell Unità d Italia Non sappiamo ancora se rimpiccioliti alle anguste misure per entrare in uno specimen saranno utilizzabili però sono quattro capolavori che vengono qui mostrati Biaggio Mazzeo ha disegnato nella sua carriera

    Original URL path: http://www.aicam.org/app233.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •