archive-org.com » ORG » A » AICAM.ORG

Total: 493

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • AICAM: Cataloghi di affrancature meccaniche straniere
    cataloghi sulle affrancature meccaniche di Polonia ci siamo chiesti se era proprio necessario che noi re inventassimo l acqua calda per presentare una edizione italiana Perché non proporlo nella lingua originale Il francese è accessibile alla stragrande maggioranza dei filatelisti italiani che sono cresciuti a Yvert Tellier ed infatti è stato subito un grosso successo Per farla breve stiamo ora presentando come Pubblicazione AICAM n 348 il catalogo delle affrancature meccaniche di Irlanda È il 17 della serie che forma un totale di 115 pagine e che propone oltre ai due estremi che abbiamo citato anche Germania Stati Uniti Regno Unito Olanda Belgio 1 Svezia India e Hong Kong Svizzera Danimarca Norvegia Canada Portogallo Spagna Austria Belgio 2 I Soci che collezionano soltanto uno o qualcuno di questi Paesi vi trovano tutte le informazioni necessarie e sufficienti per individuare i vari tipi di punzoni Va detto che questi cataloghini sono stati assai graditi anche dai tematici i quali hanno bisogno di qualche dato almeno la marca della macchina per corredare le loro collezioni quando vengono presentate a concorso Cogliamo l occasione per ringraziare l AFPT Association Française de Philatélie Thématique e l ACEMA Association des Collectionneurs d Empreintes de Machines

    Original URL path: http://www.aicam.org/app158.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Scoppia di giovinezza l'organico dell'AICAM
    non ha fornito la sua data di nascita per vergogna per timore di un richiamo alle armi per non deludere le ammiratrici ma riteniamo che non ci siano ragioni perché le percentuali della distribuzione per fasce di età debbano subire delle variazioni significative 91 Soci il 33 46 del totale si trova nella fascia tra i 61 ed i 70 anni 58 Soci 21 32 sono tra i 51 ed i 60 anni e 52 Soci 19 12 tra i 70 e gli 80 Poi ne abbiamo 22 8 09 tra gli 81 ed i 90 anni ai quali fanno da contraltare 8 Soci 2 94 tra i 21 ed i 30 anni Le fasce centrali 30 40 anni e 41 50 anni raccolgono rispettivamente 7 e 33 Soci 2 37 e 12 13 rispettivamente Abbiamo poi 1 Socio oltre i 90 anni ma nessuno al di sotto dei 20 In totale l 82 35 dei Soci ha più di 50 anni ed il 61 03 ne ha più di 60 Solo il 5 51 ha meno di 40 anni mentre il 12 13 come abbiamo visto occupa la fascia centrale che va da 41 a 50 anni Cosa dobbiamo

    Original URL path: http://www.aicam.org/app157.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Le barzellette
    quando riceviamo il nostro periodico I più malvagi arrivano a dichiarare che sono le sole cose che leggono di tutta la rivista Come che sia costituiscono un divertente e riposante intermezzo Vogliamo che la nostra filatelia non sia assillante ed impositiva ma solo un piacevole passatempo Crediamo che la nostra sia la sola pubblicazione filatelica al mondo che offre questo diversivo D altra parte l indice di apprezzamento è talmente

    Original URL path: http://www.aicam.org/app156.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Il fungo cinese
    i principali malanni che affliggevano e affliggono l umanità Poi la moda passò dopo poco più di un anno e del fungo cinese non si parlò più Mi è venuta in mente la storia del fungo cinese quando ho visto in una grossa offerta di materiale tematico al non indifferente prezzo base di 40 Euro una A M datata 1929 della Melantrich cecoslovacca Nella descrizione si dice che ha per soggetto un fungo per anni questa credenza ha fatto sì che questa A M sia stata sempre strapagata e che tutti i collezionisti della tematica micologica le hanno sempre dato la caccia ritenendola addirittura più rara anche se meno vistosa della famosa Semena Oramai però è noto che questa A M della Melantrich non c entra niente con i funghi e quindi dal punto di vista tematico scivola nel limbo di un tema secondario dove oltre tutto non ha nemmeno una particolare significatività La scoperta l ha fatta un grande specialista italiano del tema Funghi Annibale Rota che ne aveva fornito una documentata notizia già un paio d anni fa sul periodico dell AICAM La Melantrich è una azienda tipografico editrice e quello che è stato ritenuto un fungo anzi

    Original URL path: http://www.aicam.org/app155.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Le rosse vaticane
    data dell Ordinanza che autorizzava l uso delle macchine affrancatrici La rarità di questa impronta è ben nota e l AICAM ha condotto una indagine coordinata dallo specialista Giovanni Battista De Ferrari per inventariare i pezzi conosciuti In cinque anni sono stati individuati in tutto solo 15 pezzi con date che vanno dal 1933 al 1940 Dai numeri rilevabili sulle impronte la macchina una Havas era dotata di numeratore risulterebbe

    Original URL path: http://www.aicam.org/app154.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Campionati mondiali di ciclismo su strada
    Solingen 1954 tra le quaranta mostrate l ultima targhetta presenta connotazioni estremamente curiose Il Comune di Induno Olona paese natale di Luigi Ganna il ciclista vincitore del 1 Giro d Italia sapendo di essere in posizione strategica nel percorso dei mondiali del 2008 decise di pubblicizzarlo con una targhetta da montare sulla sua macchina affrancatrice Francotyp Optimail n 717436 e la commissionò alla Soc Audion Secondo la procedura abituale la Audion inviò al committente una prova di collaudo eseguita all interno della propria officina con una analoga macchina da dimostrazione n 393366 secondo il bozzetto che le era stato sottoposto Ci fece omaggio di una ventina di impronte di prova da distribuire ai nostri Soci sapendo che il tema presentava un certo interesse La prova di collaudo della targhetta con macchina da dimostrazione Il Comune di Induno Olona nel frattempo decise di introdurre nella targhetta anche una vistosa dicitura INDUNO E MONDIALE e ne chiese la modifica È risultato quindi che la targhetta messa effettivamente in uso ed utilizzata su migliaia di pezzi di corrispondenza nel corso di tutto il 2008 è differente da quella di prova della quale esistono sicuramente non più di 25 esemplari L impronta modificata e

    Original URL path: http://www.aicam.org/app152.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Utopia
    il che conferma che è giusta l affermazione che le rosse fanno cultura cara al primo Presidente dell AICAM Dario Barbieri L A M qui mostrata è del Carthage College di Kenosha nel Wisconsin e ricorda San Tommaso Moro statista e umanista inglese che fu tra l altro cancelliere di Enrico VIII e che fu da questi fatto decapitare nel 1535 poiché si rifiutò di aderire allo scisma Fu canonizzato

    Original URL path: http://www.aicam.org/app151.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: TP Label anonima
    incessante sembra che la fantasia dei facitori delle targhette non abbia limite In una delle ultime versioni precedenti risultava che la targhetta apposta dalla macchina n 18444 in uso a CASTO BS era pressoché anonima la località era indicata solo con la iniziale C Si temeva che con l avvento delle nuove targhette l errore venisse corretto proponendo una label corretta e quindi di scarso interesse per quel tipo di

    Original URL path: http://www.aicam.org/app150.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •