archive-org.com » ORG » A » AICAM.ORG

Total: 493

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • AICAM: Invito a "Verso EXPO 2015"
    alla storia per essere la prima manifestazione che apre il vasto programma preparatorio della grande EXPO 2015 Si svolgerà a Rho al Centro Macondo Via San Martino 20 22 con orari 10 12 e 14 18 tutti sono invitati a visitare questo piccolo concentrato di tematiche imperniate su Milano ed il suo hinterland sulle fiere e sulle finalità specifiche della EXPO 2015 Rimandiamo per informazioni di maggiore dettaglio alla rubrica

    Original URL path: http://www.aicam.org/app125.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Verso "EXPO 2015"
    incentrate su Milano sulle sue industrie sulle sue attrattive artistiche culturali e sportive sulla sua ricettività alberghiera sulla sua Fiera e sulla sua importanza come capitale finanziaria e commerciale del Paese La strutturazione organica di questa piccola ed improvvisata esposizione potrebbe servire come traccia per una grande manifestazione tematica che ci auguriamo possa essere organizzata da qui al 2015 Sarebbe un vero peccato che la filatelia si lasciasse scappare questa

    Original URL path: http://www.aicam.org/app124.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: La rossa più bella
    Il risultato è stato sorprendente le prime tre classificate sono state le prime tre della selezione preliminare In altre parole la Giuria estetica quella delle Signore ha giudicato in maniera praticamente identica alla Giuria tecnica composta da filatelisti da meccanofili e da esperti di grafica e di pubblicità La più bella rossa italiana di tutti i tempi è stata quella di una affrancatrice Francotyp Mignon la n 9353 messa in uso nel 1933 dal Santuario della Madonna della Guardia di Genova per affrancare il Bollettino del Santuario È stata in uso sicuramente fino a tutto il 1941 ed è nota nelle due versioni senza e con anno dell era fascista nonché con piccole varianti nel disegno dovute probabilmente a ritocchi eseguiti sul cliché durante gli interventi di manutenzione Questa impronta è obiettivamente abbastanza comune avrà affrancato molte decine di migliaia di Bollettini tuttavia data la naturale dispersione il suo reperimento non è facile Proprio a Sasso Marconi un commerciante prima ancora che si conoscesse l esito della votazione ne offriva un esemplare perfettamente inchiostrato a 60 Euro ed uno così così a 30 Euro valori tutt altro che disprezzabili per una rossa Al secondo ed al terzo posto si sono

    Original URL path: http://www.aicam.org/app123.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Le nuove TP Label: come prima o peggio di prima?
    l occasione di evidenziare la notevole frequenza di errori varietà ed anomalie che danno l impressione di una ben scarsa attenzione nella stampigliatura di queste etichette che sono dei valori postali di stato e che quindi dovrebbero rispondere a rigorosi criteri di correttezza e di precisione Nuova TPL centrata e ben stampata Stampa mancante e spostata in basso Nel dicembre 2007 è stata adottata una nuova versione di TP Label dopo le numerose varianti secondarie introdotte nel corso degli anni per intenderci meglio il quadretto del Data Matrix si trova a destra anziché a sinistra Speravamo che alla nuova versione si accompagnasse una maggiore accuratezza nelle stampigliature ma le esperienze raccolte in questi primi due mesi portano alla desolante conclusione che le cose vanno se non peggio di prima almeno come prima Senza 2 frazionario 2 frazionario con solo due cifre Non abbiamo ancora rilevato tutti i tipi di anomalie che certe volte ci eravamo limitati a chiamare benevolmente curiosità che avevamo trovato nelle precedenti versioni ma già ne abbiamo scoperte due nuove la ripetizione dell indicazione della località e l accavallamento sovrapposizione delle scritte che rende praticamente illeggibile la dicitura Sorvoliamo sulle esigue dimensioni delle scritte mentre l enorme

    Original URL path: http://www.aicam.org/app122.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Le nostre "Offerte gratuite"
    fa abbiamo disperso varie decine di esemplari di una A M del periodo Regno che contemporaneamente in un asta veniva offerta al prezzo base più alta della nostra quota associativa annuale Abbiamo distribuito gratuitamente centinaia di A M del CONI offerte contemporaneamente ad alcuni Euro in un asta di materiale sportivo Un Socio ci ha recentemente scritto di aver pagato 14 dollari per una A M inglese acquistata su e Bay e di aver ricevuto poco dopo lo stesso pezzo gratuitamente da noi insieme ad altri lotti Il funzionamento è semplice il richiedente deve solo rimborsare le spese postali Con 2 20 Euro può scegliere fino a 10 12 lotti in ciascuna delle offerte normali Qualcuno si può chiedere come è possibile questo miracolo Semplicissimo grazie alla generosità dei Soci che ci fanno invio dei loro surplus allo smobilizzo delle scorte di qualche vecchio Socio ed all acquisto mirato di lotti occasionali da parte dell AICAM attingendo alla cassa sociale e infine al notevole lavoro di volontariato nella organizzazione e nella gestione delle offerte Sappiamo di non essere una organizzazione fatta per generare profitti tutte le eccedenze di una oculata gestione che ci consente da oltre 25 anni di cavarcela

    Original URL path: http://www.aicam.org/app121.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Sicurezza: "Punti di vista"
    macchine affrancatrici questo slogan di propaganda Rendiamo l AMERICA sicura per gli AMERICANI Mostriamo una di queste targhette in colore verde adottata da uno sconosciuto utente di Sapulpa nell Oklahoma Se l AICAM facesse uno dei suoi specimen con lo

    Original URL path: http://www.aicam.org/app120.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: Venti anni fa le SYSCO
    reperire una copia di un catalogo che l AICAM ha redatto proprio quando l uso di queste insolite affrancature andava estinguendosi affinché ne rimanesse una traccia precisa e documentata Solo quando c è una certa disponibilità di materiale ancora in circolazione oppure utilizzato solo pochi anni prima è infatti possibile mettere insieme informazioni attendibili Quando oggi cerchiamo di sapere qualcosa sulle affrancatrici Anker per raccomandate messe in uso sperimentalmente nel 1927 brancoliamo nel buio più totale Le impronte di affrancatura di cui si tratta sono quelle delle macchine SYSCO che pur avendo avuto un utilizzo prolungato oltre dieci anni in una intera regione il Lazio con circa 130 macchine non sono mai uscite dalla fase sperimentale Aleandro Salvadori nel 2002 quando era chiaro che l impiego di queste macchine andava esaurendosi approntò uno splendido catalogo Pubblicazione AICAM n 248 nel quale viene fornita una documentazione assolutamente completa a partire dalla minuziosa descrizione delle macchine basata sulle schede tecniche ufficiali del costruttore ad una rassegna completa di tutti gli uffici che le hanno avute in uso con una rigorosa registrazione di tutte le varianti Tutte le impronte sono chiaramente riprodotte e per ciascuna sono indicate le date estreme d uso conosciute

    Original URL path: http://www.aicam.org/app119.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • AICAM: La più bella rossa italiana
    bella rossa italiana di tutti i tempi Essa dovrà esaminare e giudicare venti impronte che una Commissione di selezione ha scelto fra le 168 sottoposte da 57 Soci AICAM e che hanno avuto alla prima selezione di una Commissione 10 o più preferenze Ciascun componente della Commissione era stato richiesto di scegliere le 20 25 preferite Mostriamo due delle impronte finaliste Per non influenzare il giudizio della Giuria rosa il numero delle preferenze attribuito a ciascuna delle impronte finaliste è tenuto rigorosamente segreto Si è voluto che tutto il Concorso pur essendo una iniziativa fondamentalmente ludica fosse condotto con la massima serietà e professionalità La Commissione che ha effettuato il primo screening era composta da 28 membri tra questi l intero C D dell AICAM con l aggiunta di un certo numero di Soci notoriamente esperti nel comparto grafico ed artistico e di alcuni esterni professionisti della materia Dopo la conclusione del concorso verrà edita una pubblicazione che mostrerà le prime 50 impronte classificate La pubblicazione sarà accompagnata da uno specimen che riprodurrà l impronta vincente Per dimostrare la severità di giudizio della Commissione alla quale era affidata la prima fase di selezione diremo che 49 impronte non hanno avuto

    Original URL path: http://www.aicam.org/app118.html (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •