archive-org.com » ORG » D » DIRITTIREGIONALI.ORG

Total: 436

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • riduzione emolumenti | Diritti regionali
    nelle regioni a proposito del punto 6 1 del Considerato in diritto della sent n 198 del 2012 Pubblicato il 11 ottobre 2012 di AM 1 Dopo la decisione n 151 di cui abbiamo già avuto modo in questo blog di occuparci anche la sent n 198 del 2012 qui in rilievo sembra portare le lancette dell orologio indietro nel tempo essendosi la Corte pronunciata dopo Continua a leggere Pubblicato in Uncategorized Contrassegnato giurisprudenza consiglieri regionali rappresentanza politica regionale riduzione emolumenti Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini MediaLaws Diritto comparato dei media OLIR Osservatorio delle libertà ed istituzioni religiose Osservatorio sulle fonti Poteri Pubblici e Mercati Sistemi elettorali e Stato costituzionale Stato Chiese e pluralismo confessionale Tecniche normative Visite 412 511 Iscrizione Clicca per iscriverti e ricevere una

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/riduzione-emolumenti/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive


  • Regione siciliana e Stato: il conflitto (infinito) in materia finanziaria e fiscale prosegue | Diritti regionali
    deriverebbe invero una illegittima sottrazione di gettito fiscale invece di esclusiva spettanza regionale Nel dettaglio ai sensi del combinato disposto dei co 17 art 13 e 4 art 28 d l 201 2011 il fondo sperimentale di riequilibrio ed i trasferimenti erariali dovuti ai comuni della Regione Siciliana sono ridotti in misura corrispondente al maggior gettito ad aliquota di base attribuito ai comuni dalle disposizioni recate dal presente articolo Fino all emanazione delle norme di attuazione di cui all art 27 l 42 2009 è accantonato un importo pari al maggior gettito di cui al precedente periodo e le Regioni a statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano assicurano a decorrere dall anno 2012 un concorso alla finanza pubblica di euro 860 milioni annui ai sensi poi del co 4 art 35 d l 1 2012 e del co 11 art 4 d l 16 2012 il concorso alla finanza pubblica delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome di Trento e Bolzano ex art 28 co 3 d l 201 2011 è incrementato di 235 milioni di euro annui a decorrere dall anno 2012 La quota di maggior gettito resta acquisita al bilancio dello Stato e poi ridotto di 180 milioni di euro per l anno 2012 e 239 milioni di euro annui a decorrere dall anno 2013 Nel merito la Regione contesta che i suddetti accantonamenti originariamente disposti a tempo determinato proprio in attesa della però ancora mancante attuazione dell art 27 l 42 2009 opererebbero invece immediatamente e illimitatamente nel tempo considerato che deve ritenersi illegittima in ogni caso qualunque prescrizione di principio volta a imporre agli enti territoriali misure di contenimento finanziario a tempo indeterminato tali accantonamenti comprometterebbero altresì la disponibilità regionale di bilancio per il finanziamento della spesa sanitaria A ciò si aggiunga come la Regione siciliana giusta la sua specialità non deve essere considerata meramente titolare di una compartecipazione al gettito bensì titolare del tributo nella sua interezza senza che si possa giustificare alcuna ritenuta da parte dello Stato Nel complesso risulterebbe vulnerata pertanto la copertura del fabbisogno finanziario regionale altresì in mancanza di meccanismi di concorso alla finanza pubblica rispettosi della peculiarità della Regione a Statuto speciale in espressa violazione non soltanto delle previsioni di cui alla l 42 2009 ma anche degli artt 36 e 43 St nonché del principio di leale collaborazione Il contenzioso costituzionale Stato Regioni in materia finanziaria e fiscale già cospicuo in sede di ricorso in via principale si articola così anche nel conflitto fra amministrazione statale e regionale per la regolamentazione e destinazione dei flussi finanziari ambito su cui ridonda ovviamente la normativa disposta in materia di attuazione del federalismo fiscale e la più recente disciplina di riequilibrio dei bilanci pubblici Ciò non può che alimentare in attesa della risposta della Corte costituzionale le perplessità relativa alla effettiva compatibilità fra l impianto normativo di decentramento funzionale e finanziario i e la l 42 2009 ed i successivi decreti di attuazione e le manovre

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/2012/10/11/regione-siciliana-e-stato-il-conflitto-infinito-in-materia-finanziaria-e-fiscale-prosegue/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • conflitto Stato Regione Siciliana | Diritti regionali
    imposta municipale propria semplificazioni in materia tributaria tesoreria unica Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/conflitto-stato-regione-siciliana/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • fiscalità locale | Diritti regionali
    municipale propria semplificazioni in materia tributaria tesoreria unica Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/fiscalita-locale/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • imposta municipale propria | Diritti regionali
    in materia tributaria tesoreria unica Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/imposta-municipale-propria/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • semplificazioni in materia tributaria | Diritti regionali
    il 11 ottobre 2012 di AM Con deliberazione n 344 del 18 09 2012 la Giunta regionale siciliana ha autorizzato il Presidente a sollevare conflitto di attribuzione intersoggettivo nei confronti del Ministero dell economia e delle finanze in relazione alla nota emanata dal Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato Continua a leggere Pubblicato in Uncategorized Contrassegnato conflitto Stato Regione Siciliana fiscalità locale imposta municipale propria semplificazioni in materia tributaria tesoreria unica Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini MediaLaws Diritto comparato dei media OLIR Osservatorio delle libertà ed istituzioni religiose Osservatorio sulle fonti Poteri Pubblici e Mercati Sistemi elettorali e Stato costituzionale Stato Chiese e pluralismo confessionale Tecniche normative Visite 412 511 Iscrizione Clicca per iscriverti e ricevere una notifica per ogni nuovo articolo pubblicato Iscriviti alla newsletter Clicca

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/semplificazioni-in-materia-tributaria/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • tesoreria unica | Diritti regionali
    municipale propria semplificazioni in materia tributaria tesoreria unica Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/tesoreria-unica/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • [D.l. n. 158 del 2012] Innovatività terapeutica e uguaglianza nell’accesso ai farmaci | Diritti regionali
    scientifica dell Agenzia Italiana del Farmaco AIFA possiedano il requisito dell innovatività terapeutica di particolare rilevanza È opportuno sottolineare come l accertamento della natura dell innovatività terapeutica di particolare rilevanza sia rimasta opportunamente l esito di una verifica rimessa ad un soggetto tecnico l AIFA e in particolare alla Commissione consultiva tecnico scientifica Le specifiche competenze professionali si traducono in un potere di certificazione e accertamento in capo all Agenzia Alle Regioni tuttavia è consentita una particolare procedura di riesame disciplinata al c 4 è infatti consentito comunicare all AIFA dubbi sui requisiti di innovatività riconosciuta ad una specialità medicinale fornendo adeguata documentazione scientifica L Agenzia è a sua volta tenuta a sottoporre la questione alla Commissione consultiva affinché la riesamini entro 60 giorni ed esprima motivato parere Le disposizioni in esame vogliono garantire che non vi siano differenziazioni territoriali in ordine alla disponibilità di medicinali innovativi L attuale condizione di sperequazione era stata infatti da tempo denunciata dai Tribunali del Malato e dalle Associazioni rappresentative degli assistiti soprattutto per la cura di patologie oncologiche Una prima insufficiente risposta è rappresentata dal contenuto del ricordato accordo Stato Regioni del 18 novembre 2010 Con la legificazione dei suoi contenuti si è voluto dotare l auspicata parità di trattamento tra gli assistiti di una veste giuridica più cogente che potesse impegnare direttamente tutti i Servizi regionali Nella prassi le disparità territoriali di trattamento hanno avuto origine principalmente nei lenti procedimenti di inserimento dei farmaci nei c d Prontuari terapeutici ospedalieri a dire il vero talvolta pletorici e contraddittori nelle indicazioni in essi contenute Il comma 3 dell art 10 prevede ora che l immediata disponibilità per gli assistiti sia garantita indipendentemente dall inserimento dei medicinali nei prontuari terapeutici ospedalieri o in altri analoghi elenchi predisposti dalle competenti autorità regionali e locali Garanzia di accessibilità tuttavia non si traduce direttamente in eguale possibilità di fruibilità La portata innovativa delle norme introdotte dal Decreto Balduzzi dovrà infatti misurarsi con le reali capacità distributive dei singoli Servizi sanitari regionali quando non addirittura con le soluzioni di micro organizzazione adottate nelle singole aziende sanitarie Ma tali ultimi ricordati aspetti esulano dalle competenze del legislatore statale che con le disposizioni in esame fornisce un importantissimo contributo causale all uguaglianza nel trattamento e alla reale garanzia dei LEA su tutto il territorio Garantendo una maggiore uguaglianza nell accesso il decreto Balduzzi verosimilmente conseguirà anche l ulteriore obiettivo di accorciare le distanze tra impresa produttrice e spazi di mercato eliminando alcuni ostacoli procedimentali frapposti all ingresso nei SSR dei farmaci innovativi Si prevede altresì l obbligo per le Regioni con una periodicità almeno semestrale di aggiornare i Prontuari terapeutici ospedalieri allo scopo di realizzare un uso più appropriato delle risorse destinate all assistenza farmaceutica L aggiornamento tuttavia non dovrà consistere solo nella cancellazione di farmaci non più impiegati o viceversa nell introduzione di nuovi bensì la revisione dovrà essere tesa anche al consolidamento delle prassi assistenziali e alla creazione di percorsi diagnostico terapeutici specifici sui quali guidare i clinici

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/2012/10/11/d-l-n-158-del-2012-innovativita-terapeutica-e-uguaglianza-nellaccesso-ai-farmaci/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •