archive-org.com » ORG » D » DIRITTIREGIONALI.ORG

Total: 436

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Dipartimento | Diritti regionali
    Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/dipartimento/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive


  • osservatorio autonomie locali | Diritti regionali
    della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/osservatorio-autonomie-locali/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Piemonte Orientale | Diritti regionali
    della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/piemonte-orientale/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Brevi note sull’abolizione delle Province | Diritti regionali
    una scelta basilare del legislatore costituente in sede di attuazione di valori costituzionali supremi In altri termini la Costituzione pare porre una riserva d iniziativa a favore degli enti locali per ogni intervento che incida anche in maniera radicale sul territorio di Province e Regioni esaltando in questo modo quella concezione pluralista della democrazia nella quale gli enti locali fungono da cerniera di collegamento di istanze che provengono dal basso e che anche la legge costituzionale è chiamata a rispettare Infine la vaghezza e indeterminatezza degli scenari post provinciali tradiscono l improprietà dell impostare la questione in termini meramente abolizionisti eludendo così il tema del ruolo di un ente intermedio di area vasta e del complessivo riassetto delle autonomie territoriali Non sarà casuale per fare un esempio che un livello di governo provinciale esiste pressoché in tutti i paesi europei e di solito contestualmente a un governo regionale Province in Belgio Dipartimenti o Province in Francia Circondari o Province in Germania Deputazioni in Olanda Province in Spagna ecc Cfr S CIVITARESE MATTEUCCI La garanzia costituzionale della Provincia in Italia in Le Istituzioni del federalismo n 3 2011 p 492 Questo non significa immobilismo o volontà di mantenimento dello status quo ma una presa di coscienza che la sfida decisiva delle autonomie locali e delle Regioni non si gioca tanto su pseudo forme di regionalismo a geometria variabile quanto sull esatta identificazione delle rispettive funzioni in nome del principio di unicità delle stesse per ciascun livello di governo territoriale Daniele Trabucco Foto Flickr it Questa voce è stata pubblicata in Enti locali Province Riforme e contrassegnata con abolizione province riforma province Contrassegna il permalink Corte cost n 81 del 2013 Tecnica e politica nelle decisioni ambientali Il Tribunale costituzionale spagnolo e la dichiarazione di sovranità del Parlamento catalano dopo l impugnazione del Governo 4 risposte a Brevi note sull abolizione delle Province G luca ha detto 16 luglio 2013 alle 11 29 pm Di fatti oltre al cambio di virate all ordine quasi giornaliero le province sono diventate nel tempo uno slogan populista senza fine A parte che anche il precedente governo aveva idee molto contrastanti dall abolizione alla riduzione di numero ecc Poi ci ha pensato la Corte a fare giustizia e a nemmeno una manciata di ore dalla pronuncia già un altra proposta senza aspettare nemmeno il deposito delle motivazioni come se questo tema sia diventato prioritario e indispensabile forse perchè non si hanno altri argomenti oppure non si è in grado di fare le cose più urgenti e fondamentali La legge elettorale o la riduzione del numero di parlamentari per esempio la storia province la vedo nemmeno all ultimo posto diciamo che non la vedo proprio in agenda solo chiacchere e distintivo 100 enti non possono essere l emblema della razionalizzazione e revisione dell amministrazione pubblica italiana omegle chat room ha detto 8 aprile 2014 alle 5 10 am It s perfect time to make some plans for the future and it s time to be happy I

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/2013/05/22/brevi-note-sullabolizione-delle-province/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Gli enti locali e i pagamenti dei debiti scaduti della P.A.: una prima deroga al patto di stabilità | Diritti regionali
    tale risanamento si possa indurre una maggiore crescita di 1 2 punti nel triennio 2013 2015 Il decreto legge approvato indica dunque la linea per andare incontro alla sofferenza delle imprese senza alterare gli impegni sul piano finanziario A tal fine l art 1 del provvedimento esclude per il 2013 dal Patto di stabilità interno i pagamenti di debiti di parte capitale al 31 dicembre 2012 sia iscritti in bilancio che fuori bilancio in quanto riconosciuti ovvero che alla medesima data presentavano i requisiti per il riconoscimento per un importo di 5 miliardi di euro per quanto riguarda gli enti locali Una parallela esclusione interessa anche le Regioni con riguardo ad alcune tipologie di trasferimenti da esse effettuati in favore degli enti locali per un importo di 1 4 miliardi La medesima disposizione prevede che ai fini della distribuzione di tale esclusione tra i singoli enti locali i Comuni e le Province debbano comunicare mediante il sistema web della Ragioneria generale dello Stato ed entro il 30 aprile 2013 gli spazi finanziari di cui necessitano per sostenere i pagamenti La procedura prevede inoltre che con decreto del Ministero dell economia e delle finanze da adottare entro il 15 maggio e sulla base delle comunicazioni di cui si è detto siano individuati per ciascun ente locale sulla base delle modalità di riparto individuate dalla Conferenza Stato città ed autonomie locali che potrà fornire entro il 10 maggio 2013 gli importi dei pagamenti da escludere dal Patto di stabilità interno per il 90 dell importo di 5 miliardi Un successivo decreto da emanarsi entro il 15 luglio 2013 procederà al riparto del restante 10 In data 9 maggio 2013 è pertanto stato acquisito l accordo con la Conferenza Stato Città e autonomie locali che ha appoggiato la linea per cui gli spazi finanziari che si liberano a valere sul Patto di stabilità interno per effetto del periodo precedente saranno utilizzati nel 2013 soltanto per sostenere pagamenti in conto capitale Ed è di pochi giorni fa del 14 maggio l approvazione del decreto del Ministero dell economia e delle finanze che individua per ciascun ente locale che ha effettuato richiesta di spazi finanziari gli importi dei pagamenti di debiti di parte capitale da escludere dal patto di stabilità interno 2013 Può essere interessante riportare alcuni dati relativi agli spazi finanziari concessi a Province e Comuni Tra le Province Milano si vede riconoscere un ammontare di 132 801 migliaia di euro la cifra più alta mentre Trieste si limita a 49 ed Ogliastra a 68 migliaia di euro Lo spazio finanziario della Provincia di Roma è la metà di quello di Milano e alti sono anche quelli di Torino 48 458 e di Napoli 44 526 A livello comunale si va da alcune municipalità la cui richiesta è stata di mille euro fino ad altre che invece hanno richiesto spazi per debiti ben più consistenti ragionando sempre in termini di migliaia di euro le richieste più alte sono quelle di Venezia 134 367 Napoli

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/2013/05/20/gli-enti-locali-e-i-pagamenti-dei-debiti-scaduti-della-p-a-una-prima-deroga-al-patto-di-stabilita/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Patto di stabilità | Diritti regionali
    di stabilità Pubblicato il 20 maggio 2013 di AM Tra gli ultimi provvedimenti adottati dal Governo uscente vi è stato il d l n 35 2013 finalizzato anche a liquidare i pagamenti dei debiti scaduti della pubblica amministrazione un intervento normativo ormai sollecitato con insistenza tanto dalle parti sociali quanto dall Unione Continua a leggere Pubblicato in Enti locali Patto di stabilità Pubblica amministrazione Contrassegnato debiti scaduti p a decreto legge 35 2013 deroga patto stabilità Pubblica amministrazione Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini MediaLaws Diritto comparato dei media OLIR Osservatorio delle libertà ed istituzioni religiose Osservatorio sulle fonti Poteri Pubblici e Mercati Sistemi elettorali e Stato costituzionale Stato Chiese e pluralismo confessionale Tecniche normative Visite 412 511 Iscrizione Clicca per iscriverti e ricevere una notifica per ogni

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/category/patto-di-stabilita-2/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Pubblica amministrazione | Diritti regionali
    di stabilità Pubblicato il 20 maggio 2013 di AM Tra gli ultimi provvedimenti adottati dal Governo uscente vi è stato il d l n 35 2013 finalizzato anche a liquidare i pagamenti dei debiti scaduti della pubblica amministrazione un intervento normativo ormai sollecitato con insistenza tanto dalle parti sociali quanto dall Unione Continua a leggere Pubblicato in Enti locali Patto di stabilità Pubblica amministrazione Contrassegnato debiti scaduti p a decreto legge 35 2013 deroga patto stabilità Pubblica amministrazione Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini MediaLaws Diritto comparato dei media OLIR Osservatorio delle libertà ed istituzioni religiose Osservatorio sulle fonti Poteri Pubblici e Mercati Sistemi elettorali e Stato costituzionale Stato Chiese e pluralismo confessionale Tecniche normative Visite 412 511 Iscrizione Clicca per iscriverti e ricevere una notifica per ogni

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/category/pubblica-amministrazione/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • debiti scaduti p. a. | Diritti regionali
    Pubblicato il 20 maggio 2013 di AM Tra gli ultimi provvedimenti adottati dal Governo uscente vi è stato il d l n 35 2013 finalizzato anche a liquidare i pagamenti dei debiti scaduti della pubblica amministrazione un intervento normativo ormai sollecitato con insistenza tanto dalle parti sociali quanto dall Unione Continua a leggere Pubblicato in Enti locali Patto di stabilità Pubblica amministrazione Contrassegnato debiti scaduti p a decreto legge 35 2013 deroga patto stabilità Pubblica amministrazione Le iniziative della Rivista Forum sulla riforma costituzionale Ricerca per Links Amministrazione In Cammino Archivio di Diritto e Storia Costituzionali Associazione Italiana dei Costituzionalisti Astrid Centro di Ricerca sui Sistemi Costituzionali comparati Consulta on Line Consulte Statutarie Diritti Comparati Diritti fondamentali rivista online Diritto regionale Federalismi it Forum di Quaderni Costituzionali GiustAmm it Gruppo di Pisa Dibattito aperto sul diritto e la giustizia costituzionale ISSiRFA Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini MediaLaws Diritto comparato dei media OLIR Osservatorio delle libertà ed istituzioni religiose Osservatorio sulle fonti Poteri Pubblici e Mercati Sistemi elettorali e Stato costituzionale Stato Chiese e pluralismo confessionale Tecniche normative Visite 412 511 Iscrizione Clicca per iscriverti e ricevere una notifica per ogni nuovo articolo

    Original URL path: https://dirittiregionali.org/tag/debiti-scaduti-p-a/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive



  •