archive-org.com » ORG » I » I-CSR.ORG

Total: 335

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • F.I.R.S.S.T. - Formazione Integrata: Raccolta buone prassi in materia di Salute e sicurezza per lavoratori Stranieri
    di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home La fondazione Mission Vision La CSR Documenti sulla CSR Chi siamo Fondatori Promotori Consiglio Direttivo Comitato Scientifico Statuto Organizzazione Staff Gruppi di Lavoro Contatti Login Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z l essenziale sulla CSR Glossario Eventi Archivio Newsletter Home Attività F I R S S T Formazione Integrata Raccolta buone prassi in materia di Salute e sicurezza per lavoratori Stranieri La Direzione generale della Tutela delle condizioni di lavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha finanziato un progetto di ricerca denominato F I R S S T Formazione Integrata Raccolta buone prassi in materia di Salute e sicurezza per lavoratori Stranieri La ricerca che dovrà concludersi entro dicembre 2012 è realizzata da un partenariato composto dall Università Telematica Universitas Mercatorum in ATS con Fondazione per la diffusione della responsabilità sociale delle imprese I CSR Italian Centre for Social Responsbility e Obiettivo Lavoro agenzia per il lavoro Finalità e obiettivi Il progetto F I R S S T Formazione Integrata Raccolta buone prassi in materia di Salute e sicurezza per lavoratori STranieri intende raccogliere sistematizzare elaborare verificare e diffondere per il tramite della sperimentazione sul campo sia in Italia che all estero le buone prassi in materia di informazione e formazione per i lavoratori stranieri Piano di conduzione della ricerca

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=157&Itemid=113&lang=it (2016-01-17)
    Open archived version from archive


  • Forgot your Password?
    obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Forgot your Password Please enter the e

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_user&view=reset&Itemid=107&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Health and Safety at Work
    risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Health and Safety at Work Work Life Balance Ongoing education Bilaterality Involvement Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Topics of interest Health and Safety at Work I CSR Foundation following the recommendation of the Scientific Committee s President and of the Minister Sacconi agreed to focus in the medium term on the Health and Safety at Work theme through the definition of special working groups and approving research guidelines aimed at sharing and ordering those best practices and techniques that will be disseminated throughout the country through its own network of institutional partners monitoring the national and international experiences on the theme of supply chain management for the Health and Safety at Work issues I CSR also agrees to participate in the

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=55&Itemid=89&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Work-Life Balance
    una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Health and Safety at Work Work Life Balance Ongoing education Bilaterality Involvement Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Topics of interest Work Life Balance I CSR Foundation in its own work areas is committed to fostering and deepening the dialogue on work life balance by developing a national database of positive actions that will be freely available on its website and by participating in initiatives for the dissemination of principles ruling a proper relationship between time spent at work and time devoted to private life and family For these reasons several partnerships have been activated with institutions having long experience on these themes in order to assist them and to increase the dissemination of its

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=42&Itemid=72&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Ongoing education
    solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Health and Safety at Work Work Life Balance Ongoing education Bilaterality Involvement Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Topics of interest Ongoing education Based on the CREATION project funded by the European Commission in November 2008 I CSR Foundation is committed to promote life long learning on of corporate social responsibility themes through a training module already experienced in many Italian English and Romanian schools The training module provides educational activities use of videos movies games and discussion of case studies in order to convey in a concrete way all the efforts that different organizations are proposing trying to make their activities more sustainable durable and responsible Another project actually underway aims

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=43&Itemid=73&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Bilaterality-involvement
    equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Health and Safety at Work Work Life Balance Ongoing education Bilaterality Involvement Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Topics of interest Bilaterality involvement The Foundation following its strategic guidelines established in 2009 is deeply engaged in emphasizing its institutional and systemic role aimed at stimulating the bilaterality in sharing and negotiating concrete initiatives among the social partners at both national and local level promoting the development of organisations Social Responsibility and the effective dissemination of good practices To this end I CSR is committed to carry out projects to encourage the multilateral dialogue among businesses unions associations and all stakeholders In

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=44&Itemid=74&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Projects
    L attenzione ai meriti e ai bisogni delle persone potrà consentire di meglio coniugare le esigenze della sostenibilità con quelle della equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=59&Itemid=113&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Diffusion
    distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Progetti Diffusion Training Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Activities Diffusion ICSR organizes and promotes diffusion initiatives about CSR theories and practices taking part to Partners activities and organizing events seminars conferences on specific themes Beyond the participation to several initiative during these years see the section event for detailed information ICSR included in the 2010 plan of activities the participation to those events which perfectly suites to the area of interest defined by the Academic Committee and approved by the Board in the action plan Health and Safety at work Work Life balance Bilaterality and Involvement Finally the Centre in collaboration with important National and International training institutions continues the training activity in vocational training centres and

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=47&Itemid=76&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive



  •