archive-org.com » ORG » I » I-CSR.ORG

Total: 335

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • About Us
    equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home About Us The Italian Centre for Social Responsibility strives to gather the most effective national and international skills relating to social responsibility as well as promote studies and innovative solutions for CSR and sustainability The Centre aims to develop a modern business culture that considers CSR as a factor in the competitiveness and efficiency of companies public institutions and the Italian business environment Moreover the Centre aims to be recognized as an international player in the research and policy debate on CSR In this way the Italian Centre for Social Responsibility is a full fledged

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=8&Itemid=59&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive


  • Promoting Founders
    le esigenze della sostenibilità con quelle della equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=9&Itemid=60&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Board
    sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home About Us Board

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=10&Itemid=61&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Academic Committee
    coniugare le esigenze della sostenibilità con quelle della equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home About Us Academic Committee Mario Abis IULM University of Milan Roberto Artoni Bocconi University Maurizio Bernasconi Lawyer Sandro Castaldo Bocconi University Ilaria Catastini Anima Association Roberta Cocco Microsoft Emilio D Orazio Politeia Giovina Di Cecco De Cecco Sabina Florio Anima Association Cinzia Frascheri CISL Sandro Giovannelli ANMIL Luciano Hinna Roma II Tor Vergata University Laura La Posta Il Sole 24 Ore Emmanuele Massagli ADAPT Alberto Martinelli University of Milan Alessandro Meomartini Assolombarda Lucina Mercadante INAIL Mario Molteni Catholic University Patrizia Ravaioli Italian Red Cross Alessandra Servidori National

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=11&Itemid=62&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • I-CSR Statute
    per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=13&Itemid=64&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Organisation
    maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Organisation I CSR is organized in a permanent staff who coordinates the activities and co workers who on the base of requested

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=37&Itemid=65&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Staff
    risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Organization Staff Silvia Pasinetti Assistant This e mail address is being protected from spambots You need

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=12&Itemid=66&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive

  • Work Groups
    della equità Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno alimentano la qualità del capitale umano stimolano la mobilità sociale determinano nuovi lavori Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato quale sola prospettiva che consente di far coesistere all interno del medesimo sistema efficienza e giustizia sociale Le persone prima di tutto nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi PEOPLE FIRST Maurizio Sacconi Home The Foundation Mission Vision CSR Documents on CSR About Us Promoting Founders Board Academic Committee Statute Organization Staff Work Groups Contacts Login Topics of interest Activities Institutional network Pubblications Responsabilità Sociale d Impresa la parola all esperto a Z CSR essentials Glossary Events Newsletter Archive Home Organization Work Groups I CSR organizes its activities through six Work Groups that are coordinated by the President Salomone Gattegno and by the General Manager Luciano Polazzo Health and Safety at Work President Lucina Mercadante Members Mario Bernasconi Health and Safety in the global Supply Chains President Mario Molteni Members Sergio Valentini Sandro Giovannelli Mario Bernasconi Work Life balance President Roberta Cocco Members Laura La Posta Lucina Mercadante Mario Abis Stefano Fugazza Communication Presidente Laura La Posta Members Ilaria Catastini Sandro Castaldo Mario Abis Social Issues Observatory President Mario Abis Members Alberto Martinelli Lucina

    Original URL path: http://www.i-csr.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=36&Itemid=67&lang=en (2016-01-17)
    Open archived version from archive



  •