archive-org.com » ORG » J » JAMESNONMORIRA.ORG

Total: 131

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • La cerimonia del caffè - 1 — Fondazione James Non Morirà
    Villaggio Rapporti con il bambino esterno Scheda per sostegno a distanza Come aiutarci Aiuti economici e finanziari Invia un pacco in Etiopia Il cinque per mille Il Passaparola Detraibilità fiscale Scheda per offerte Come utilizziamo le offerte Siamo al primo posto Il nostro bilancio Relazione di missione Per essere in contatto Come contattarci Le nostre newsletter Non Dove operiamo Per condividere Un giorno di paradiso Il paradiso non può attendere Analisi di un miracolo C erano i nonni del Villaggio Notti di Natale Immagini Le foto commentate I filmati La cerimonia del caffè 1 Torna alla pagina Video La cerimonia del caffè fatta da una delle ragazze più grandi che vivono nel Villaggio Homepage Sito aggiornato il 04 12 2015 Visualizza Canti tradizionali e recita di Natale Canti tradizionali e recita di Natale L arrivo di Martin Filmato della giornalista Jennifer Santiago I canti dei bimbi dell asilo 1 I canti dei bimbi dell asilo 2 I canti dei bimbi dell asilo 3 Entrata dei bimbi alla mensa Pranzo alla mensa La cerimonia del caffè 1 La cerimonia del caffè 2 Un ballo locale L inizio della strada per Maga Uma Durante il percorso La popolazione precede il nostro ingresso

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/immagini/i-filmati/settembre-2010-c (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • La cerimonia del caffè - 2 — Fondazione James Non Morirà
    Villaggio Rapporti con il bambino esterno Scheda per sostegno a distanza Come aiutarci Aiuti economici e finanziari Invia un pacco in Etiopia Il cinque per mille Il Passaparola Detraibilità fiscale Scheda per offerte Come utilizziamo le offerte Siamo al primo posto Il nostro bilancio Relazione di missione Per essere in contatto Come contattarci Le nostre newsletter Non Dove operiamo Per condividere Un giorno di paradiso Il paradiso non può attendere Analisi di un miracolo C erano i nonni del Villaggio Notti di Natale Immagini Le foto commentate I filmati La cerimonia del caffè 2 Torna alla pagina Video La cerimonia del caffè fatta da una delle ragazze più grandi che vivono nel Villaggio Homepage Sito aggiornato il 04 12 2015 Visualizza Canti tradizionali e recita di Natale Canti tradizionali e recita di Natale L arrivo di Martin Filmato della giornalista Jennifer Santiago I canti dei bimbi dell asilo 1 I canti dei bimbi dell asilo 2 I canti dei bimbi dell asilo 3 Entrata dei bimbi alla mensa Pranzo alla mensa La cerimonia del caffè 1 La cerimonia del caffè 2 Un ballo locale L inizio della strada per Maga Uma Durante il percorso La popolazione precede il nostro ingresso

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/immagini/i-filmati/settembre-2010-d (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Un ballo locale — Fondazione James Non Morirà
    Villaggio Rapporti con il bambino esterno Scheda per sostegno a distanza Come aiutarci Aiuti economici e finanziari Invia un pacco in Etiopia Il cinque per mille Il Passaparola Detraibilità fiscale Scheda per offerte Come utilizziamo le offerte Siamo al primo posto Il nostro bilancio Relazione di missione Per essere in contatto Come contattarci Le nostre newsletter Non Dove operiamo Per condividere Un giorno di paradiso Il paradiso non può attendere Analisi di un miracolo C erano i nonni del Villaggio Notti di Natale Immagini Le foto commentate I filmati Un ballo locale Torna alla pagina Video Due dei nostri bimbi si divertono con un ballo locale basato soprattutto sul movimento delle spalle Homepage Sito aggiornato il 04 12 2015 Visualizza Canti tradizionali e recita di Natale Canti tradizionali e recita di Natale L arrivo di Martin Filmato della giornalista Jennifer Santiago I canti dei bimbi dell asilo 1 I canti dei bimbi dell asilo 2 I canti dei bimbi dell asilo 3 Entrata dei bimbi alla mensa Pranzo alla mensa La cerimonia del caffè 1 La cerimonia del caffè 2 Un ballo locale L inizio della strada per Maga Uma Durante il percorso La popolazione precede il nostro ingresso a

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/immagini/i-filmati/settembre-2010-e (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Da leggere nella notte di Natale (2015) — Fondazione James Non Morirà
    la vecchia Mhatebe appariva sulla soglia Devo riprendere fiato ho il cuore gonfio Ma lei lo salutò Ciao Wudineh Il nome lo attraversò da parte a parte Wudineh A lui Confuso sillabò dentro di sé quel nome mai udito prima e si interrogò sul senso di quel nome Significava sei caro prezioso sei costato tanto Allora era così che Mhatebe lo vedeva Così che lo aveva riconosciuto Sapeva bene che il nome era tutto che era dato da tutto il villaggio per una decisione comune perché nel nome si condensava il nucleo costitutivo del destino di ogni creatura che in questo modo aveva un compito assegnato Mhatebe gli sorrise Era donna e sapeva Ciao ciao Wudineh Il suo nome adesso rimbalzava di capanna in capanna e lui si sentiva tirare da ogni parte si sentiva parte Si formò anche un piccolo sciame di ragazzini e lui incantato ne ascoltava le voci Wudineh Wudineh Fin dentro la sua capanna dove il suo nome ripetuto all infinito lo cullò in un modo a lui sconosciuto e si chiese se fosse quella la felicità Poi attese il sonno del villaggio e quando cessò ogni rumore uscì fuori Si sdraiò a terra e rapito contemplò la bellezza profonda di quel cielo che adesso si chinava su di lui fino a sfiorarlo No non lo stava sfiorando lo stava abbracciando e lui si perse in quel tepore in quel desiderio in quello struggimento in quel bisogno di infinito mai provato prima Una commozione ultima gli riportò la voce dell insolita creatura nel momento in cui aveva pronunciato il suo nome CUORE e subito dopo il nome della vecchia Mhatebe Wudineh Non potè trattenere il fiotto di lacrime che gli salì su e non ebbe più dubbi era quella la felicità Sei prezioso perché costato tanto La prima luce del mattino lo sorprese a bussare alla porta di Mhatebe Ti stavo aspettando e di nuovo gli sorrise Mhatebe ho bisogno di aiuto Dimmi del tuo cuore Wudineh E proprio di questo che volevo parlarti Vedi io io l altra notte è accaduto tutto per quell incontro per quello sguardo su di me io mi sono sentito vibrare e adesso io mi accorgo di me stesso Mhatebe è come se nascessi adesso dentro una realtà un avventura nuova e ho bisogno di imparare perché tutto intorno a me è bellissimo e pieno di attrattiva Io voglio sapere di questo desiderio sconfinato che sono io di questa nostalgia voglio capire che cosa è un cuore che cosa sono io cosa sono gli altri il mondo intorno a me la vita il significato della vita Wudineh per capire bisogna desiderare di capire e dopo che l hai desiderato devi amare quello che vuoi capire e questo diventerà un compito Sai cosa ho capito nella mia vecchiaia Che è solo per amore che un cuore si muove e trova l energia per farlo ma il primo amore deve essere per il cuore stesso per te stesso per quello che sei

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/per-condividere/notti-di-natale/da-leggere-nella-notte-di-natale-2015 (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Da leggere nella notte di Natale (2014) — Fondazione James Non Morirà
    di cuori Gli portano un piccolo sgabello lui si siede appoggia la schiena sul tronco del banano ha occhi che brillano Questa è la storia di un piccolo cuore senza nome cui nessuno faceva mai caso Aspettava e quando arrivavano le grandi piogge lui correva verso le cavità dove l acqua si raccoglieva per guardarci dentro sperava di vedersi Forse dovrei inventarmi un nome così la gente mi chiamerà Lo sguardo su di sé indossava dei nomi vi si avvolgeva Ma nessuno lo chiamava L assenza di nome si tramutò in assenza di peso ed il cuore aveva sempre più difficoltà a rimanere attaccato alla terra Una folata di vento lo sollevò Era un vento gravido di compassione e di lacrime e lo lasciò cadere al bordo di un campo Ebbe timore di quello che vide e non osò avvicinarsi l insolita creatura aveva una forma familiare ma le dimensioni erano tanto più grandi ed emanava una luce intensa Anche il suono che da lei proveniva aveva un che di familiare pulsava un battito ma quanto più udibile Incapace di distogliere lo sguardo si rannicchiò dietro i cespugli Senza più sete fame sonno Quanti giorni La processione dei cuori era ininterrotta arrivavano da ogni dove e lui riconobbe anche diversi abitanti del suo villaggio Ma come sapevano L insolita creatura chiamava ognuno per nome un grumo di battito e di luce usciva da lei entrava e adattava la sua forma a quel cuore gonfio a quell inquietudine Come erano leggeri adesso e sicuri i passi dei cuori che se ne tornavano via Una notte di tempesta il piccolo cuore senza nome rischiò di essere risucchiato dal vento e aggrappandosi con tutte le sue forze fece scricchiolare i rami dei cespugli L insolita creatura si girò verso di lui lo vide

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/per-condividere/notti-di-natale/da-leggere-nella-notte-di-natale-2014 (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Da leggere nella notte di Natale (2013) — Fondazione James Non Morirà
    Helga Helga ha vissuto come volontaria per qualche tempo al Villaggio Non tocco nulla di quanto ha scritto tralascio solo le primissime righe personali luce creazione vita nuova si è così Una vita nuova questo è quello che oggi sono Fino ad oggi cercavo di collegare tutto con il mio passato con quello che sono stata un passaggio che ritenevo di dover fare per non sentirmi scollata insomma per mettere insieme i cocci Oggi a dire il vero non mi sembra più tanto importante semplicemente quello che sono stata mi è servito ad essere quella che sono ora Ho costruito per 40 anni tasselli che ora stanno componendosi in un bellissimo mosaico tutto da scoprire L ultima tessera del mosaico l ho messa una settimana prima della mia partenza da Adwa Era da giorni che con Nevia e Francesco assistevo a una selezione di donne per assumerne delle nuove in vista del rinnovo dei contratti si era sparsa la voce e ovviamente al cancello c era di tutto di più Quel pomeriggio ero sola ed anche un po stanca quando Mebrat verso le 5 viene a dirmi che al cancello c erano altre donne in attesa e Francesco e Nevia stavano iniziando i colloqui Ero li lì per non muovermi andrò ai colloqui domani ho pensato anche perché giù in clinica c erano cinque bimbetti con phimosi che aspettavano e pensavo di aiutare Paola Ma dai forza Helga non rimandare a domani ciò che puoi fare oggi Fra le tante mi colpiscono tre di loro una è chiaramente pazza un altra è così giovane la terza un viso già visto Anche per Zafu che nel frattempo mi ha raggiunta è così ma non riesce a ricordare Assomiglia tanto a Nezanet la mamma di Sofanes un bimbetto handicappato che era ricoverato in clinica da noi la mamma aveva girato ovunque in cerca di aiuto la mattina al sole faceva fisioterapia al suo bimbetto La donna è seduta sul gradino vicino al cancello insieme alla sua bimba Nazareth Nezanet e Nazareth Nezanet è povera lo scialle di abojedi è logoro sporco le ciabatte una diversa dall altra è sicuramente malata e sicuramente è AIDS Gli occhi spenti la pelle è tinta di giallo ed è magra ma di un magro che sa di morte la bimba fortunatamente non sembra ancora nelle stesse condizioni Cosa vuole da noi Aiuto Ma non mostra le solite carte rilasciate dall ospedale Come stai stai bene Gli occhi le si caricano di lacrime abbassa lo sguardo in quel gesto c è tutto vergogna e consapevolezza di morire presto No non sta bene E la figlia No neanche lei State già prendendo le medicine Si Il marito Soldato e non si sa dove sia finito Basta Non serve fare altre domande e mi viene una strizza al cuore non so perché ma la sento Quante ce ne sono nelle sue condizioni Una marea ma da questa donna mi sono lasciata colpire Ho sentito non c è bisogno di

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/it/per-condividere/notti-di-natale/da-leggere-nella-notte-di-natale-2013 (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Traditional songs and Christmas performance 1 — Fondazione James Non Morirà
    you can help How you can help Distance adoptions The little orphans of the village Relationship with the children What is it The Emergency Center One day in Heaven Images Pictures Videos Traditional songs and Christmas performance 1 Back to videos page Homepage Website updated on 09 12 2012 View Traditional songs and Christmas performance 1 Traditional songs and Christmas performance 2 Martin arrives The video clip of an American

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/en/images/videos/traditional-songs-and-christmas-performance-1 (2016-02-11)
    Open archived version from archive

  • Traditional songs and Christmas performance 2 — Fondazione James Non Morirà
    you can help How you can help Distance adoptions The little orphans of the village Relationship with the children What is it The Emergency Center One day in Heaven Images Pictures Videos Traditional songs and Christmas performance 2 Back to videos page Homepage Website updated on 09 12 2012 View Traditional songs and Christmas performance 1 Traditional songs and Christmas performance 2 Martin arrives The video clip of an American

    Original URL path: http://www.jamesnonmorira.org/site/en/images/videos/traditional-songs-and-christmas-performance-2 (2016-02-11)
    Open archived version from archive



  •