archive-org.com » ORG » L » LEONESSA.ORG

Total: 554

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Urban_Planning
    enough to understand that Leonessa was amongst the cities under development that was capable of realizing this internal project in following with the intent of its supporters and the needs of its inhabitants The urban design of the land of Leonessa is attributed to the work of Pietro d Angicourte a noted architect and trusted employee of Carlo d Angiò The City Wall The double circle of walls erected during the course of the XIII century now leave nothing to show in terms of the external perimeter wall A few pieces of the internal wall do remain attached to the city doors the Aquiline door to the Orient the Spoletina door of the Rock to the southwest overlooking the castle of Ripa the Penta door to the North San Giovanni door to the southeast Each door is recorded in the documentaries of the city The Porticos The city structure of Leonessa points out the perpendicular meeting points in the curvatures of the square partially bordered by a sequence of porticos tha accentuate the medieval characteristics of the town itself The short porticos define the space itself symbolical of the square a place of congregation of business and of exchange that

    Original URL path: http://www.leonessa.org/english/Urban_Planning.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Territory
    the topics of the Catholic Reformation From here the Cappuccini missionaries left for the Orient headed by a brother of noble origin Giuseppe of Leonessa driven by the glory of the altar The spiritual activism that gave soul to the religious profession was reverberated into a communal sentiment of devotion that feeds and pervades the popular culture spread among the population of the piedmont peoples who were dedicated to the traditional activities of the pasteurization and production of felt and wool The Vallolina is characterized during the Middle Ages by the anthropology especially diffused among the villages that during the course of the XIII century were associated by means of the structure of the city of Leonessa destined to symbolize with its numerous rich churces the complex nature and composition of the surrounding territory the expansive Church estate that crossed through the region came to define the Diocese of Spoleto and that of Rieti marking the political jurisdiction of the Patrimony of Saint Peter and the Kingdom of Naples The profoundly cultivated religious sentiment of the inhabitants of the lands in Leonessa of Sant Egidio San Nicola di Forcamelone San Nicola di Poggio Lupo Santa Maria della Croce San Martino

    Original URL path: http://www.leonessa.org/english/territory.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Religious_passage
    but just the same it allowed for an extraordinary flourishing of sacred architecture and art thanks to the presence of the Mendicanti Orders they developed respectively in 1282 and 1295 into the convent of Saint Francis and the Monastery of Saint Lucia while the Augustines founded the convents of Saint Augustine and Saint Anthony during the XIII and XIV centuries and the activities of numerous brotherhoods that promoted and enhanced the devotion and religiousness of the general population Church of Saint Maria The collegiate church named after the Madonna called Saint Maria of People or of the priest was erected around the middle of th XV century and enlarged during the course of the XVI century With the facade in red stone of Aquila and above an agile bell tower it is characterized by an impressive door that hints towards the late Romanesque style even though it was constructed in the beginning of the sixth century 1514 the pointed barrel vault is sustainede by a bunch of strongly splayed pillars In the mandorla there is a high relief representing the Madonna The interior of the church has three aisles branching out from two symmetrical series of round arches Church of Saint Peter The church was originally annexed to the convent of the Augustine order established in Leonessa towards the end of the XIII century On the facade is a masonry of square stone crowed horizontally and a rounded doorway made out of red stone dated 1467 decorated with bunches of fine pillars and above it by a gable As part of the sculptural decorations of the architrave is a bas relief inscribed with the Urbico stem distinguished by a raging lion that hugs the letter P a symbol of the sovereignty of the people that was always proudy declared Outside

    Original URL path: http://www.leonessa.org/english/Religious_passage.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Comitato Referendario
    si farà una Conferenza Stampa L iniziativa è stata presa in questo determinato periodo storico in cui la politica ridisegna i confini delle Regioni e ha già abolito le Province senza ancora stabilire gli Enti Locali che li andranno a sostituire nei quali esse verranno trasferite Da quanto emerge vox populi il destino della Sabina tutta e di Leonessa è incerto essendo questa riconfigurazione a carattere Nazionale e conseguentemente con

    Original URL path: http://www.leonessa.org/2016/referendum/com01.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Comitato Referendario
    alle ore 15 15 Il Comitato di Liberi Cittadini Tutti SiAmo Leonessa sceglie la strada del Referendum di annessione all Umbria come risposta al Riordino degli Enti Locali che dal 2014 interessano Provincie Comuni e nel breve futuro le Regioni Cogliamo quest occasione che la Redazione ci offre per farne partecipi i nostri Amici Reatini e quelli degli altri Comuni della Provincia certi che trattasi di esigenza di tutti e

    Original URL path: http://www.leonessa.org/2016/referendum/com02.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Referendum 30 novembre 1 dicembre 2008
    Paolo Trancassini SI Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 1 Novembre 2008 Dibattito pubblico sul Referendum del 30 Novembre 1 dicembre 2008 N B Come consuetudine il file audio è stato suddiviso per facilitare il download la numerazione però consente di mantenere in essere la cronologia degli interventi Grazie a Massimo Spadoni e alla Redazione di MepRadio Radio Ufficiale di Leonessa Grazie a Sandro Rauco per la proverbiale simpatia e disponibilità N 1 I Comitati N 2 Storia N 3 Sviluppo N 4 A M Massimi N 5 Rep Trancassini N 6 Marisa Coiante N 7 M Fedeli N 8 Rosaria Rauco N 9 Danilo Rauco N 10 Renzo Chiaretti N 11 S Nome N 12 Alfredo Rauco N 13 AntonioFagiani Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni Versione integrale della Seduta del Consiglio Regionale del Lazio del 22 ottobre 2008 Grazie di cuore a Massimo Spadoni ed alla Redazione di MepRadio Perilli Trancassini Rauco Cicchetti Versione integrale della Trasmissione Punti di Vista andata in onda su MepRadio il 21 ottobre 2008 Grazie di cuore a Massimo Spadoni ed alla Redazione di MepRadio Labella Trancassini 1 Tracassini 2 Rauco Versione integrale della Seduta del Consiglio Provinciale di Rieti del 16 ottobre 2008 Grazie di cuore a Massimo Spadoni ed alla Redazione di MepRadio Parte 1 Parte 2 Parte 3 Versione integrale della Seduta del Consiglio Regionale del Lazio del 15 ottobre 2008 Grazie di cuore a Massimo Spadoni ed alla Redazione di MepRadio Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 Parte 5 Questa è la registrazione integrale della Trasmissione Punti di Vista Andata in onda su MepRadio il 14 ottobre alle ore 18 00 Argomento chiaramente Leonessa ed il suo imminente Referendum Ascolterete nella sequenza con cui sono intervenuti in trasmissione il portavoce del Comitato per il SI

    Original URL path: http://www.leonessa.org/referendum/index.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • La minaccia...
    di Rieti Ma la sua sopravvivenza E Leonessa lo ha capito da subito La Redazione di www leonessa org RIETI Critiche al progetto del Terminillo ambientalista minacciata Marco Fuggetta 29 dicembre 2014 16 05 su gentile concessione Il Corriere di Rieti Il giorno dopo la presentazione ufficiale del progetto comprensoriale del Terminillo a tenere banco sono gli attimi di tensione vissuti tra urla e contestazioni durante l appuntamento di sabato nella sala consiliare del Comune di Rieti A scatenare la rabbia di diversi giovani e meno giovani sostenitori del recupero del Terminillo sono stati gli interventi in realtà non previsti dato che si trattava di una conferenza stampa della rappresentate del Cai Ines Millesimi e di Camerini del Wwf Lazio Millesimi pur riconoscendo un approfondimento maggiore di questo progetto rispetto ad altri del passato ha sottolineato che gli impianti da sci ormai non generano utili da nessuna parte e molte località per questo stanno ripensando il loro sviluppo aggiungendo che l Unione Europa non finanzia più questo tipo di proposte e che 17 posti di lavoro a tempo indeterminato sono pochi e non giustificherebbero un intervento come quello presentato sabato a Rieti Una battuta davvero infelice quella sui posti di lavoro viste le condizioni di questo territorio e visto che noi lottiamo ogni giorno per salvare l esistente figuriamoci nuovi posti di lavoro ha replicato il presidente del Consorzio Smile Paolo Trancassini Sulle parole della rappresentante del Cai e su quelle pronunciate successivamente dall esponente del Wwf si sono levate contestazioni e anche urla da parte di alcuni presenti in sala Dateci voi il lavoro dove eravate nei decenni in cui Il Terminillo è morto e si sono costruiti solo residence o ancora il Terminillo non è il vostro alcune delle frasi che si sono ascoltate Ma la rappresentante del

    Original URL path: http://www.leonessa.org/2014/minaccia.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Noi, Uniti per Leonessa...da 25 Anni !!!
    tutti gli Elettori Leonessani hanno votato almeno una volta la Lista Uniti per Leonessa Questo ad oggi significa soprattutto che per 25 Anni l Elettorato Leonessano ha scelto Amministratori mai coinvolti in fenomeni di corruzione Il Presidente del mio Municipio eletto anche grazie al mio convintissimo voto qualche mese fa ha convocato una conferenza stampa annunciando le sue irrevocabili dimissioni e quelle della sua Giunta perchè impossibilitati a governare in

    Original URL path: http://www.leonessa.org/2015/25anni/festa/25.htm (2016-02-14)
    Open archived version from archive